L’ economia italiana e la guerra in libia

Vedere le borse in rialzo, ogi soprattutto, dopo gli attacchi alle basi militari della Libia d Gheddafi, da parte anche dei nostri caccia italiani, fa pensare che un taglio con la Libia forse fa bene all’ economia di tutta l’ Europa in quanto l’ aiuto ONU porta benefici finanziari. Certo parlare di economia e finanza sulla guerra e sulla gente che muore fa rabbrividire…. Ma crediamo che la partecipazione dell’ Italia a questa missione sia soprattutto di carattere economico per stringere più rapporti finanziari con Stati Uniti ma soprattutto con Francia ed Inghilterra. La guerra ha un prezzo troppo alto di nome vita umana per poter fare questi conti; l’ Italia poteva benissimo mettersi da parte come la Germania e dichiararsi comunque uno Stato pacifista in grado di dare soccorsi umanitari a favore dell’ ONU.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *