I fondi per il reddito di cittadinanza

Mentre si sta ancora discutendo se andare al voto presto o riprendere l’ ipotesi di un governo m5s / lega, esperti contabili cercano di capire dove prendere i fondi per realizzare piani costosi quali reddito di cittadinanza, flat tax, riforma fornero ecc. Tanti indivividuano come fondo per pagare il reddito di cittadinanza una misura indolore e fattibile in breve: il condono fiscale. Attraverso un condono dei debiti verso la pubblica amministrazione si stimerebbe una entrata tra i 30 e i 40 mld. Fondi che potrebbero servire per una misura di reddito di cittadinanza molto larga, quindi non somigliabile al reddito di inclusione legato principalmente all’ ISEE. Un reddito di cittadinanza mirato al reddito da lavoro e alla disoccupazione, tenendo conto solo del patrimonio immobiliare e del reddito che potrebbe realizzare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *