Senza categoria

Euro in picchiata

Il dollaro in queste ultime settimane si sta rafforzando soprattutto sulla moneta del vecchio continente. L’ euro, dopo una forte crescita, sta scontando i problemi politici dei più grandi paesi dell’ unione; la Germania dopo tanti mesi di stallo politico è riuscito a fare un governo di larghe intese ma con tante divergenze; l’ Italia dopo più di due mesi dal voto ancora non solo non ha un governo ma aleggia la possibilità di un’ altra data per il voto da decidere tra Luglio e Ottobre senza però aver fatto quantomeno una legge elettorale che dia una maggioranza; anche la Francia che sembrava essere lo Stato senza problemi ha diverse grane da risolvere: l’ ostilità con gli USA per il nucleare dell’ Iran, problemi con aziende con partecipazione statale quale AIR FRANCE e la possibilità di avere un’ unione politica europea più forte ormai lontana.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

You may also like