Senza categoria

Vittoria Macron: quadro geopolitico mondiale

La grande vittoria del centrista autonomo Macron, fortemente europeista, ha cambiato gli scenari possibili futuri non solo europei ma di tutta la geopolitica mondiale. Dopo la Brexit, l’ umore antieuro stava cominciando a salire non solo negli Stati periferici ma anche in Francia dove la Le Pen parlava alla pancia dei francesi incentrando la sua politica sull’ uscita dall’ euro. Vittoria schiacciante con più del 66% (non ricordiamo un risultato simile in un ballottaggio nella storia) da parte di Macron ma sopratttto da parte dell’ Europa. La Germania resta in pole e senza dubbi confermerà il suo governo pro euro in autunno. A questo punto l’ Italia che farà? Un europa forte potrebbe portare benefici anche alla nostra nazione, con un unione più forte anche in vista dei negoziati con la GB. Ovviamente Trump non vede di buon occhio questa forza europea che potrebbe dar fastidio nello scenario mondiale.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

You may also like