Senza categoria

Venezuela: Maduro affossa o difende?

Il governo venezuelano ha deciso di eliminare la famosa banconota di 100 Bolivar per sostituirla a 500 Bolivar come taglio minimo. La scelta non è stata presa bene dal popolo venezuelano che ha scatenato dimostrazioni e saccheggi in quanto la manovra avrebbe lasciato la maggior parte senza liquidità.
Maduro, parlando alla tv nazionale, ha detto che il taglio da 100 bolivar avrebbe dovuto cessare di essere utilizzato anche prima e che ritarda fino al 2 Gennaio per dare tempo a tutti di potersi recare negli istituti per scambiare la moneta. Inoltre dichiara che l’introduzione sul mercato della banconota da 500 bolivar non è stata ancora distribuita perché gli aerei che trasportavano i biglietti sono stati sabotati e che stanno riolvendo la questione chiudendo per qualche settimana le frontiere in modo che possano entrare le banconote in forma pulita. Il popolo è messo alle strette ma la politica di Maduro che direzione sta prendendo? Quest’ altra scelta è una strategia per combattere il dollaro forte e speculativo?

Leave a Comment

Your email address will not be published.

You may also like