Spagna shock: disoccupazione al 20,33%

Shokkante dato sull ‘occupazione spagnola segnalato dalla comunità europea che di fatto mette in crisi anche le potenze europee più grandi. La percentuale di disoccupati è addirittura del 20,33%; mai avuto un tasso così alto dal ’90. Il presidente del governo non si dimette ma di fatto il fallimento è di quelli tra i più gravi dell’ultima triennio europeo. Da fonti esperte la causa  sarebbe lo sbagliato investimento da parte dello Stato sulle costruzioni edilizie non acquistate da nessuno. Sbagliato l’investimento della sinistra spagnola del governo che purtroppo fa avvicinare il fallimento come successo in Irlanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *