Novità finanziaria 2011

Oltre al famoso redditometro criticato ampiamente su questo blog, la finanziara ormai diventata legge, che partirà da Gennaio 2011 comprende tante novità da non sottovalutare in termini di risparmio per le casse dello Stato:
-Aumento dell’ età pensionabile per le donne che passa a 65 anni
– Stop agli aumenti degli stipendi per gli statali dal 2011 al 2013
–  Tagli alle indennità dei magistrati, riduzione degli stipendi per manager della P.A.
– Tagli previsti anche per il settore farmaceutico che saranno spalmati non solo su farmacie e grossisti ma anche sulle   aziende farmaceutiche. Dal 2011 il prezzo dei farmaci equivalenti sarà adeguato a media Ue
– Aumenti dei pedaggi autostradali
– Sostegno al settore della ricerca e dell’università. Blocco degli automatismi stipendiali per il personale della scuola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *