Definizione diritto

Il Diritto e’ una facolta’ legittima di fare o di non fare una cosa, che deriva dalla legge naturale o dalla legge scritta. Cio’ che si può fare o esigere in virtu’ di certi vincoli: i diritti del sangue. Titolo legittimo a conseguire qualcosa: ha diritto all’impiego, facolta’, possibilita’. onere, contributo, compenso percepito da alcuni uffici: diritti di segreteria, diritti erariali. Complesso di leggi che regolano i rapporti sociali. La scienza delle leggi, giurisprudenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *