Senza categoria

Come salvare la banca MPS

Sono anni ormai che il problema di salvataggio di MPS si ripresenta continuamente senza arrivare ad una soluzione duratura nel tempo; si pensava ad un totale risanamento cambiando amministratore delegato e consiglieri; il problema principale però continua ad esserci: lo smaltimento delle sofferenze. L’ europa grida di far presto ma le soluzioni sul tavolo sono molto confuse: si va da una proposta di conversione delle sub in azioni creando delle grosse perdite agli obbligazionisti; un possibile aito statale che diventerebbe insostenibili dato quelli in passato già fatti; proporre l’ acquisizione di parte di MPS da investitori stranieri (molto difficile). Questa criticità purtroppo fa soffrire tutto il comparto bancario che sta attraversando in Italia uno dei peggiori periodi del decennio. Come finirà?

Leave a Comment

Your email address will not be published.

You may also like