Carta prepagata gratis arriva, Carta Hype Start

Intestabile anche ai minorenni, Carta Hype Start rappresenta la carta conto (carta prepagata) dotata di IBAN a canone zero, gestibile tramite app per Android, iPhone e Windows Phone.

Per richiederla è possibile seguire la procedura rapida online e perfezionare la ricarica con bonifico bancario, con una carta di pagamento o in contanti. Inoltre, si ha la garanzia di rimborso su acquisti non autorizzati.

Carta prepagata Hype Plus

La Carta Hype Plus, oltre alle stesse funzioni della Start, dà la possibilità di proteggere lo smartphone dai danni più frequenti, di accreditare lo stipendio, di ricaricare fino a 50.000€ all’anno, di addebitare automaticamente le spese periodiche (dalle bollette di utenza domestica al pagamento della polizza assicurativa) e di beneficiare di limiti di utilizzo elevati. Il canone di Hype Plus è di 1 euro al mese.

Hype Wallet

Grazie all’estensione Hype Wallet, si ha la possibilità di beneficiare di un pacchetto di diversi tool, che offrono al sottoscrittore della carta prepagata di effettuare le transazioni in moneta elettronica direttamente dal proprio smartphone.

Hype Wallet rappresenta la vera rivoluzione del mobile payment che Banca Sella ha perfezionato ed offerto ai propri clienti.

Infatti, sono ancora pochissimi gli istituti di credito che offrono strumenti concreti per eseguire il pagamento mobile tramite lo smartphone o ogni altro dispositivo elettronico.

Accessibile per tutti i tipi di pagamento, Hype Wallet è stato realizzato da Banca Sella in collaborazione con Ingenico.

Igenico è una delle più importanti società che si occupa di programmazione per banche e pagamenti. Per chi è alla ricerca di una carta prepagata con IBAN, la carta conto Hype è la soluzione più smart, veloce e conveniente per gestire il tuo denaro.

Emessa da Banca Sella, la carta conto Hype possiede tutte le caratteristiche tecnologicamente più evolute e ricercate dalla clientela che desidera sottoscrivere una carta prepagata sicura e ben recensita.

Scopriamo in questa guida quali sono i vantaggi, le caratteristiche e quali sono le condizioni economiche di questa interessante carta dotata di codice IBAN.

Carta prepagata Hype: che cos’è e come funziona?

Carta Hype by Banca Sella è la carta conto ricaricabile dotata di un codice IBAN che funziona come se fosse un vero e proprio conto corrente bancario, senza averne uno.

Si tratta di un prodotto bancario tecnologicamente moderno, conveniente, smart e gestibile tramite l’app scaricabile sul proprio smartphone.

Grazie alla sottoscrizione di Carta Hype è possibile inviare e ricevere bonifici bancari come accade per qualsiasi conto corrente, ma senza dover sostenere tutti quei costi esosi.

La carta prepagata Hype è disponibile in due versioni: Start e Plus.

In questo modo, i titolari di Carta Hype possono effettuare pagamenti con lo smartphone in oltre 8.000 punti vendita in Italia.

Il Borsellino elettronico gestisce qualsiasi tipo di carta di credito, di debito e prepagata, permette di controllare contemporaneamente fino a 5 carte di pagamento tra cui scegliere quella più idonea per l’operazione.

Oltre ai pagamenti nei punti vendita abilitati, tra le funzioni più apprezzate c’è il servizio di pagamento dei bollettini direttamente dallo smartphone.

È semplicissimo: basta aprire l’app wallet e inquadrare il DataMatrix per concludere il pagamento in pochi secondi.

Vuoi acquistare i biglietti del bus? Grazie ad Hype Wallet puoi farlo attivando il servizio di geolocalizzazione.

Per attivare il Portafoglio, occorre scaricare l’app dallo store e creare il profilo. Ovviamente, al primo accesso viene richiesto di inserire l’indirizzo mail per attivare il profilo, mediante la compilazione del form in tutte le sue parti.

Una volta confermato il profilo, Hype Wallet è pronto all’uso, è gratuito e permette di aggiungere le carte desiderate per entrare nel mondo dei servizi disponibili ai possessori della carta prepagata Hype.

Risulta dunque uno strumento utile ed interessate. La statistica dice che dai 20 ai 35 anni le carte prepagate e la possibilità di gestire tutto da smartphone sono lo strumento più richiesto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *